ENTE ACCREDITATO MIUR     AFFILIATO CNA
VERSIONE ACCESSIBILE
Home > Autori > Ponty Maurice Merleau

Ponty Maurice Merleau

Esponente di primo piano della fenomenologia francese del Novecento.

Maurice Merleau-Ponty (Rochefort-sur-Mer, 1908 - Parigi, 1961) frequentò la Scuola Normale dal 1926 al 1930, della quale sarà nominato direttore dal 1935 al 1939.
Trascorso gli anni della guerra dapprima come militare in fanteria, poi come professore al liceo Carnot, partecipando attivamente alla resistenza.
Insegnò in università prestigiose come quella di Lione e la Sorbona di Parigi.

Opere
La struttura de comportamento (1942); La fenomenologia della percezione (1945); Umanismo e terrore (1947); Segni [1960], Il Saggiatore, Milano, 1967; Il visibile e l’invisibile [1964], Bompiani, Milano, 1969.

Articoli