Category: Eventi 2019

Simona Ghezzi ospite a “Crema del pensiero”

“Crema del pensiero”, terza edizione dedicata alle monografie di personaggi leggendari.

Tre serate 16-17-18 maggio 2019, dedicate al filosofo Spinoza, durante le quali saranno ospiti

Vito Mancuso, Giulio Giorello, Salvatore Natoli.

Ospiti durante la serata finale del 18 maggio, gli adulti dell’Anfass di Crema e i ragazzi del Liceo delle Scienze Applicate di Carate Brianza accompagnati da Simona Ghezzi, con la quale hanno sviluppato attraverso l’esperienza in musicoterapia, le tematiche insite alla filosofia di Spinoza, tematiche che riguardano l’Etica delle passioni, il tema del “non giudizio” che a partire dalla riflessione razionalista di Spinoza, apre nuovi scenari nella storia del pensiero e nelle relazioni umane.

Testimonianza del lavoro svolto nei mesi di marzo-aprile sarà un documento video e una mostra fotografica permanente .

Clicca QUI per il volantino

Clicca QUI per saperne di più 

IL CORPO SENSIBILE – IL CORPO MUSICALE: laboratorio di Espressione Corporea di secondo livello

Il gruppo sceglierà tra gli argomenti trattati al primo livello o nuove suggestioni proposte dal docente. I partecipanti “sperimenteranno” un corpo sensibile e intelligente, la cui sensorialità è il primo nutrimento della mente. In questo modo l’Educazione Motoria, se pensata come intensa esperienza di Espressione Corporea, si conferma competenza trasversale alle discipline scolastiche, costruendo le premesse motorie e cognitive degli apprendimenti di base.

Informazioni

Segreteria: lunedì ore 16,15/18,45 – tel. 0522 435222; segr. telefonica (stesso tel.),

lindacomusica@gmail.com

Sede seminario: sede L’INDACO via A. Gabelli 12, 42122 Reggio Emilia

Programma del corso

Essendo un seminario monotematico a scelta dei partecipanti (e non prevedibile) avrà come linee tematiche: la relazione con gli altri come gesto, ascolto e proposte; sviluppo delle proposte; come concludere il momento di attività e salutare la classe. Abbigliamento comodo con calze antiscivolo o scarpette da ritmica

Destinatari: Insegnanti curricolari e di sostegno della scuola dell’infanzia e primaria, educatori professionali, genitori, adulti interessati cye abbiano già frequentato il primo livello.

Formatori: MARIA NADIA GARUTI: insegnante di propedeutica alla danza classico-accademica ed espressione corporea presso l’Accademia Teatro alla Scala (MI), con vasta esperienza nella scuola e nella disabilità.

Contatti di riferimento: Franca Moretti : 333 3089487

Per pernottamenti: Agriturismo Podere Acque Chiare – Via A. Gabelli 12, 42122 Reggio Emilia

 

PER ISCRIVERSI SENZA LA CARTA DOCENTE CLICCA QUI

PER ISCRIVERSI CON LA CARTA DOCENTE CLICCA QUI

 

I docenti che lo desiderino possono iscriversi in piattaforma SOFIA del MIUR e, una volta entrati, digitare il titolo del corso e seguire le istruzioni.

Si prega comunque, anche in questo caso, di compilare il form sovrastante

Vi verrà inviata una mail di ricezione e l’iscrizione sarà effettiva nel momento in cui sarà versata la

quota stabilita.

Il pagamento, se non si usa la carta docente, è da effettuare alla segreteria de l’indaco o con bonifico a:

 

L’INDACO ONLUS Via A. Gabelli 12 – 42122 Reggio Emilia

IBAN:    IT 03 Z 01030 12802 000008366631

Presso Banca Monte Paschi Siena Via Sessi 4, Reggio Emilia

 

Causale: cognome, nome, titolo e data del seminario.

Ai partecipanti verrà rilasciato un Attestato di Partecipazione dalla F.I.M. (Ente accreditato presso il Ministero dell’Istruzione).

 

Eventuali variazioni vi saranno comunicate personalmente.

 

Seminari di formazione a Roveleto di Cadeo (PC).

L’alfabeto è un codice convenzionale da insegnare o è già dentro a ciascuno di noi?

Ripercorrendo le fasi evolutive dell’uomo e le esperienze che ha vissuto nella sua storia arriveremo a trovare una risposta, che ci permetterà di guidare il bambino nell’apprendimento dell’alfabeto nella sua complessità di suono – gesto – segno.

Destinatari

Docenti scuola infanzia

Docenti scuola primaria

Insegnanti di sostegno di ogni ordine e grado

Studenti di musicoterapia

Musicoterapeuti

Logopedisti

Educatori

Programma

  • Ripercorrere il percorso storico che ha portato l’uomo alla scrittura
  • Sperimentare attraverso il corpo l’origine di ogni lettera dell’alfabeto
  • Attività per sperimentare la motricità fine della bocca che genera il suono.
  • Attività che conducono il bambino a collegare il suono al segno.

Informazioni

Contattare Manuela Bricconi, manu.bric@email.it cell. 3334056819

IL SEMINARIO È VALIDO AI FINI DELLA FORMAZIONE DEL PERSONALE DOCENTE, RICONOSCIUTO DAL MIUR E PER LA FORMAZIONE PERMANENTE DEI MUSICOTERAPEUTI E PROFESSIONISTI FIM.

PER ISCRIVERSI RIEMPIRE IL FORM SOTTOSTANTE DEBITAMENTE COMPILATO, CON I DATI PERSONALI NECESSARI PER LA FATTURAZIONE.

Vi verrà inviata una mail di ricezione e l’iscrizione sarà effettiva nel momento in cui sarà versata la quota stabilita.

l pagamento, se non si usa la carta docente, è da effettuare con bonifico a:

A.P.M.M. Associazione Pedagogia Musicale Musicoterapia Via Rosciano, 15 – 24010 – Ponteranica (BG) IBAN IT39K0335901600100000017838 Presso Banca Prossima _ Milano Causale: cognome, nome, titolo e data del seminario.

PER ISCRIVERSI SENZA LA CARTA DOCENTE CLICCA QUI

PER ISCRIVERSI CON LA CARTA DOCENTE CLICCA QUI

I docenti che lo desiderino possono iscriversi in piattaforma SOFIA del MIUR e, una volta entrati, digitare il titolo del corso e seguire le istruzioni. Si prega comunque, anche in questo caso, di compilare il form sovrastante.

Vi verrà inviata una mail di ricezione e l’iscrizione sarà effettiva nel momento in cui sarà versata la quota stabilita.

Il pagamento, se non si usa la carta docente, è da effettuare con bonifico a:

A.P.M.M. Associazione Pedagogia Musicale Musicoterapia Via Rosciano, 15 – 24010 –

Ponteranica (BG)

IBAN IT39K0335901600100000017838

Presso Banca Prossima _ Milano

Causale: cognome, nome, titolo e data del seminario.

Ai partecipanti verrà rilasciato un Attestato di Partecipazione dalla F.I.M. (Ente accreditato presso il Ministero dell’Istruzione).

Eventuali variazioni vi saranno comunicate personalmente.

RITMO (ciclo di 6 incontri)

DESCRIZIONE 

Il seminario, che si svolgerà in 6 incontri, ogni venerdì dal 1 marzo al 5 aprile 2019, per un totale di 12 ore, offrirà esperienze pratiche e spunti di riflessione utili per le attività da svolgere in un contesto educativo e ludico con i bambini.

Offrirà altresì la possibilità per gli adulti di mettersi in gioco e sperimentare la bellezza dello stare insieme alla ricerca di un equilibrio e di un ritmo comune.

Che cos’è il ritmo? Quali ritmi esistono? Come il ritmo abita il corpo? Come il corpo risponde al ritmo durante lo sviluppo del bambino? Il ritmo nella relazione: – ritmo come struttura, ordine, numero all’interno del quale trovare uno spazio creativo e di espressione di sé – ritmo come regola, codice condiviso per sviluppare il senso di appartenenza e di differenziazione.

Programma del corso

Il ritmo:

– differenza tra ritmo, tempo, durata.

– contrasti nella dinamica e nel movimento

– contrasti nel tempo

– contrasti di articolazione, di durata, di altezza

– il fraseggio

– ritmo binario e ternario

– ritmi corporei

– abitare il ritmo

 

Come utilizzare il ritmo in funzione della relazione.

Utilizzo di strumenti musicali, danze strutturate e improvvisazioni, voce, materiali vari.

Destinatari:

Docenti, educatori, genitori, psicomotricisti, arte terapeuti, studenti universitari.

Formatori

Stefania Battarino, musicista, musicoterapaueta certificata, formatore FIM e Counselor Professionale Qualitificato.

Francesca Lilliu, danzamovimentoterapeuta APID, pedagogista.

Informazioni logistiche 

3400505022 oppure stefania.battarino@musicoterapia.it

PER ISCRIVERSI SENZA LA CARTA DOCENTE CLICCA QUI

PER ISCRIVERSI CON LA CARTA DOCENTE CLICCA QUI

I docenti che lo desiderino possono iscriversi in piattaforma SOFIA del MIUR e, una volta entrati, digitare il titolo del corso e seguire le istruzioni.

Si prega comunque, anche in questo caso, di compilare il form sovrastante

 

Vi verrà inviata una mail di ricezione e l’iscrizione sarà effettiva nel momento in cui sarà versata la quota stabilita.

Il pagamento, se non si usa la carta docente, è da effettuare con bonifico a:

Stefania Battarino

IT 86 V 02008 48821 000400041476

UNICREDIT BANCA – AGENZIA DI CAGLIARI SOLE
20, Via Scirocco – 09126 Cagliari (CA)

Causale: cognome, nome, titolo e data del seminario.

Ai partecipanti verrà rilasciato un Attestato di Partecipazione dalla F.I.M. (Ente accreditato

presso il Ministero dell’Istruzione).

Eventuali variazioni vi saranno comunicate personalmente.

LA DURATA DEL SUONO: DALLA MISURA ALLA SCRITTURA

Il suono è generato dal movimento giacché esso appartiene alla categoria delle cose che si realizzano in successione di tempo (…) non esiste successione senza movimento (…) Il tempo è la misura del suono … il tempo è anche misura del movimento”. Philippe de Vitry XIII sec.

La durata del suono è qui intesa come suddivisione dello spazio-tempo a partire dal movimento nello spazio.

La relazione tra due suoni ha portato l’uomo a domandarsi come scrivere la loro durata.

A partire dall’esperienza pratica capiremo insieme come arrivare all’astrazione della scrittura della durata dei suoni in partitura. 

Programma:

  • Esperienza della relazione spazio/tempo attraverso il movimento
  • Attività che conducono alla rappresentazione del tempo
  • Attività che portano alla necessità di creare un’unità di misura condivisa e come rappresentarla
  • Esplorazione del percorso storico della scrittura della durata del suono
  • Sperimentare la lettura ritmica.

Obiettivi:

  • Comprendere il concetto di durata nella relazione spazio/tempo
  • Utilizzare il movimento come misura dello spazio e del tempo.
  • Conoscere il percorso storico che ha portato l’uomo alla scrittura della durata del suono.

Destinatari:

  • Docenti scuola infanzia
  • Docenti scuola primaria
  • Docenti di musica della scuola secondaria di primo e secondo grado

L’ASSOCIAZIONE A.P.M.M. DI BERGAMO ORGANIZZA UN SEMINARIO 2018 VALIDO PER LA FORMAZIONE PERMANENTE
I seminari sono aperti a: musicoterapeuti, professionisti collaboratori, arteterapeuti, professionisti sensibili ai temi dell’educazione, delle difficoltà di relazione, comportamento, apprendimento, della disabilità, insegnanti, psicologi, pedagogisti, educatori, studenti dell’Università Scienza dell’Educazione, ad ogni persona interessata.
Il seminario è valido per il percorso dei diversi professionisti, per la formazione permanente e in preparazione per la certificazione.

Gli argomenti trattati verranno vissuti attraverso esperienze laboratoriali e sviluppati in relazione ai feedback dei partecipanti. Si useranno strumenti musicali, materiali euritmici e strumenti multimediali
Per partecipare non è necessario avere competenze musicali specifiche.
Si consiglia un abbigliamento comodo.

POSSIBILE PERNOTTAMENTO
Central Hostel
Via Ghislanzoni, 30
https://www.centralhostelbg.com/home.htm

B&B Hotel BERGAMO
via Autostrada 2/B 24126 Bergamo
035 330171
bergamo@hotelbb.com
http://www.hotel-bb.com/it/hotel/bergamo.htm

 

Direttore Responsabile:

Elisa Pezzi

Formatori:

 Elisa Pezzi, musicista, musicoterapeuta certificata, formatore FIM/APMM.

 Angela Cremaschi, formatore P.N.L. Umanistica, formatore FIM/APMM

 

CONTATTI:

tel: Elisa Pezzi 345 9338031 Angela Cremaschi 340 6115717

e-mail: elisa.pezzi@yahoo.it,

info@musicoterapiatamtam.com

Informazioni logistiche: contattare Elisa Pezzi 345 9338031

 

PER ISCRIVERSI SENZA LA CARTA DOCENTE CLICCA QUI

PER ISCRIVERSI CON LA CARTA DOCENTE CLICCA QUI

I docenti che lo desiderino possono iscriversi in piattaforma SOFIA del MIUR e, una volta entrati, digitare il titolo del corso e seguire le istruzioni.

Si prega comunque, anche in questo caso, di compilare il form sovrastante

 

Vi verrà inviata una mail di ricezione e l’iscrizione sarà effettiva nel momento in cui sarà versata la quota stabilita.

Il pagamento, se non si usa la carta docente, è da effettuare con bonifico a:

A.P.M.M. Associazione Pedagogia Musicale Musicoterapia Via Rosciano, 15 – 24010 – Ponteranica (BG)

IBAN IT39K0335901600100000017838

Presso Banca Prossima _ Milano

Causale: cognome, nome, titolo e data del seminario.

Ai partecipanti verrà rilasciato un Attestato di Partecipazione dalla F.I.M. (Ente accreditato presso il Ministero dell’Istruzione).

Eventuali variazioni vi saranno comunicate personalmente.

RITMO (ciclo di 6 incontri)

DESCRIZIONE 

Il seminario, che si svolgerà in 6 incontri, ogni venerdì dal 1 marzo al 5 aprile 2019, per un totale di 12 ore, offrirà esperienze pratiche e spunti di riflessione utili per le attività da svolgere in un contesto educativo e ludico con i bambini.

Offrirà altresì la possibilità per gli adulti di mettersi in gioco e sperimentare la bellezza dello stare insieme alla ricerca di un equilibrio e di un ritmo comune.

Che cos’è il ritmo? Quali ritmi esistono? Come il ritmo abita il corpo? Come il corpo risponde al ritmo durante lo sviluppo del bambino? Il ritmo nella relazione: – ritmo come struttura, ordine, numero all’interno del quale trovare uno spazio creativo e di espressione di sé – ritmo come regola, codice condiviso per sviluppare il senso di appartenenza e di differenziazione.

Programma del corso

Il ritmo:

– differenza tra ritmo, tempo, durata.

– contrasti nella dinamica e nel movimento

– contrasti nel tempo

– contrasti di articolazione, di durata, di altezza

– il fraseggio

– ritmo binario e ternario

– ritmi corporei

– abitare il ritmo

 

Come utilizzare il ritmo in funzione della relazione.

Utilizzo di strumenti musicali, danze strutturate e improvvisazioni, voce, materiali vari.

Destinatari:

Docenti, educatori, genitori, psicomotricisti, arte terapeuti, studenti universitari.

Formatori

Stefania Battarino, musicista, musicoterapaueta certificata, formatore FIM e Counselor Professionale Qualitificato.

Francesca Lilliu, danzamovimentoterapeuta APID, pedagogista.

Informazioni logistiche 

3400505022 oppure stefania.battarino@musicoterapia.it

PER ISCRIVERSI SENZA LA CARTA DOCENTE CLICCA QUI

PER ISCRIVERSI CON LA CARTA DOCENTE CLICCA QUI

I docenti che lo desiderino possono iscriversi in piattaforma SOFIA del MIUR e, una volta entrati, digitare il titolo del corso e seguire le istruzioni.

Si prega comunque, anche in questo caso, di compilare il form sovrastante

 

Vi verrà inviata una mail di ricezione e l’iscrizione sarà effettiva nel momento in cui sarà versata la quota stabilita.

Il pagamento, se non si usa la carta docente, è da effettuare con bonifico a:

Stefania Battarino

IT 86 V 02008 48821 000400041476

UNICREDIT BANCA – AGENZIA DI CAGLIARI SOLE
20, Via Scirocco – 09126 Cagliari (CA)

Causale: cognome, nome, titolo e data del seminario.

Ai partecipanti verrà rilasciato un Attestato di Partecipazione dalla F.I.M. (Ente accreditato

presso il Ministero dell’Istruzione).

Eventuali variazioni vi saranno comunicate personalmente.

RITMO (ciclo di 6 incontri)

DESCRIZIONE 

Il seminario, che si svolgerà in 6 incontri, ogni venerdì dal 1 marzo al 5 aprile 2019, per un totale di 12 ore, offrirà esperienze pratiche e spunti di riflessione utili per le attività da svolgere in un contesto educativo e ludico con i bambini.

Offrirà altresì la possibilità per gli adulti di mettersi in gioco e sperimentare la bellezza dello stare insieme alla ricerca di un equilibrio e di un ritmo comune.

Che cos’è il ritmo? Quali ritmi esistono? Come il ritmo abita il corpo? Come il corpo risponde al ritmo durante lo sviluppo del bambino? Il ritmo nella relazione: – ritmo come struttura, ordine, numero all’interno del quale trovare uno spazio creativo e di espressione di sé – ritmo come regola, codice condiviso per sviluppare il senso di appartenenza e di differenziazione.

Programma del corso

Il ritmo:

– differenza tra ritmo, tempo, durata.

– contrasti nella dinamica e nel movimento

– contrasti nel tempo

– contrasti di articolazione, di durata, di altezza

– il fraseggio

– ritmo binario e ternario

– ritmi corporei

– abitare il ritmo

 

Come utilizzare il ritmo in funzione della relazione.

Utilizzo di strumenti musicali, danze strutturate e improvvisazioni, voce, materiali vari.

Destinatari:

Docenti, educatori, genitori, psicomotricisti, arte terapeuti, studenti universitari.

Formatori

Stefania Battarino, musicista, musicoterapaueta certificata, formatore FIM e Counselor Professionale Qualitificato.

Francesca Lilliu, danzamovimentoterapeuta APID, pedagogista.

Informazioni logistiche 

3400505022 oppure stefania.battarino@musicoterapia.it

PER ISCRIVERSI SENZA LA CARTA DOCENTE CLICCA QUI

PER ISCRIVERSI CON LA CARTA DOCENTE CLICCA QUI

I docenti che lo desiderino possono iscriversi in piattaforma SOFIA del MIUR e, una volta entrati, digitare il titolo del corso e seguire le istruzioni.

Si prega comunque, anche in questo caso, di compilare il form sovrastante

 

Vi verrà inviata una mail di ricezione e l’iscrizione sarà effettiva nel momento in cui sarà versata la quota stabilita.

Il pagamento, se non si usa la carta docente, è da effettuare con bonifico a:

Stefania Battarino

IT 86 V 02008 48821 000400041476

UNICREDIT BANCA – AGENZIA DI CAGLIARI SOLE
20, Via Scirocco – 09126 Cagliari (CA)

Causale: cognome, nome, titolo e data del seminario.

Ai partecipanti verrà rilasciato un Attestato di Partecipazione dalla F.I.M. (Ente accreditato

presso il Ministero dell’Istruzione).

Eventuali variazioni vi saranno comunicate personalmente.

RITMO (ciclo di 6 incontri)

DESCRIZIONE 

Il seminario, che si svolgerà in 6 incontri, ogni venerdì dal 1 marzo al 5 aprile 2019, per un totale di 12 ore, offrirà esperienze pratiche e spunti di riflessione utili per le attività da svolgere in un contesto educativo e ludico con i bambini.

Offrirà altresì la possibilità per gli adulti di mettersi in gioco e sperimentare la bellezza dello stare insieme alla ricerca di un equilibrio e di un ritmo comune.

Che cos’è il ritmo? Quali ritmi esistono? Come il ritmo abita il corpo? Come il corpo risponde al ritmo durante lo sviluppo del bambino? Il ritmo nella relazione: – ritmo come struttura, ordine, numero all’interno del quale trovare uno spazio creativo e di espressione di sé – ritmo come regola, codice condiviso per sviluppare il senso di appartenenza e di differenziazione.

Programma del corso

Il ritmo:

– differenza tra ritmo, tempo, durata.

– contrasti nella dinamica e nel movimento

– contrasti nel tempo

– contrasti di articolazione, di durata, di altezza

– il fraseggio

– ritmo binario e ternario

– ritmi corporei

– abitare il ritmo

 

Come utilizzare il ritmo in funzione della relazione.

Utilizzo di strumenti musicali, danze strutturate e improvvisazioni, voce, materiali vari.

Destinatari:

Docenti, educatori, genitori, psicomotricisti, arte terapeuti, studenti universitari.

Formatori

Stefania Battarino, musicista, musicoterapaueta certificata, formatore FIM e Counselor Professionale Qualitificato.

Francesca Lilliu, danzamovimentoterapeuta APID, pedagogista.

Informazioni logistiche 

3400505022 oppure stefania.battarino@musicoterapia.it

PER ISCRIVERSI SENZA LA CARTA DOCENTE CLICCA QUI

PER ISCRIVERSI CON LA CARTA DOCENTE CLICCA QUI

I docenti che lo desiderino possono iscriversi in piattaforma SOFIA del MIUR e, una volta entrati, digitare il titolo del corso e seguire le istruzioni.

Si prega comunque, anche in questo caso, di compilare il form sovrastante

 

Vi verrà inviata una mail di ricezione e l’iscrizione sarà effettiva nel momento in cui sarà versata la quota stabilita.

Il pagamento, se non si usa la carta docente, è da effettuare con bonifico a:

Stefania Battarino

IT 86 V 02008 48821 000400041476

UNICREDIT BANCA – AGENZIA DI CAGLIARI SOLE
20, Via Scirocco – 09126 Cagliari (CA)

Causale: cognome, nome, titolo e data del seminario.

Ai partecipanti verrà rilasciato un Attestato di Partecipazione dalla F.I.M. (Ente accreditato

presso il Ministero dell’Istruzione).

Eventuali variazioni vi saranno comunicate personalmente.

IL CORPO SENSIBILE – IL CORPO MUSICALE 1c: laboratorio di Espressione Corporea di primo livello

Seminario esperienziale che conclude il primo livello delle proposte dedicate alla corporeità e al movimento. Si aggiungono elementi da approfondire che riguardano ciò che è oltre la singola persona e il singolo spazio: il dentro e il fuori, la forma, l’altro, il gruppo. Tutti i seminari hanno finalità inclusive e di integrazione e rappresentano altre possibilità di affrontare le difficoltà di apprendimento utilizzando gli aspetti storici, cognitivi, emotivi e relazionali dei linguaggi espressivi.

Informazioni

Segreteria: lunedì ore 16,15/18,45 – tel. 0522 435222; segr. telefonica (stesso tel.),

lindacomusica@gmail.com

Sede seminario: sede L’INDACO via A. Gabelli 12, 42122 Reggio Emilia

Programma del corso

Esperienze e proposte relative a: cammino, andature, percorsi nello spazio orizzontale e verticale; il dentro e il fuori; la forma: percepirla, interiorizzarla, esprimerla; l’altro e il gruppo. Abbigliamento comodo con calze antiscivolo o scarpette da ritmica

Destinatari: Insegnanti curricolari e di sostegno della scuola dell’infanzia e primaria, educatori professionali, genitori, adulti interessati.

Formatori: MARIA NADIA GARUTI: insegnante di propedeutica alla danza classico-accademica ed espressione corporea presso l’Accademia Teatro alla Scala (MI), con vasta esperienza nella scuola e nella disabilità.

Contatti di riferimento: Franca Moretti : 333 3089487

Per pernottamenti: Agriturismo Podere Acque Chiare – Via A. Gabelli 12, 42122 Reggio Emilia

 

PER ISCRIVERSI SENZA LA CARTA DOCENTE CLICCA QUI

PER ISCRIVERSI CON LA CARTA DOCENTE CLICCA QUI

 

I docenti che lo desiderino possono iscriversi in piattaforma SOFIA del MIUR e, una volta entrati, digitare il titolo del corso e seguire le istruzioni.

Si prega comunque, anche in questo caso, di compilare il form sovrastante

Vi verrà inviata una mail di ricezione e l’iscrizione sarà effettiva nel momento in cui sarà versata la

quota stabilita.

Il pagamento, se non si usa la carta docente, è da effettuare alla segreteria de l’indaco o con bonifico a:

 

L’INDACO ONLUS Via A. Gabelli 12 – 42122 Reggio Emilia

IBAN:    IT 03 Z 01030 12802 000008366631

Presso Banca Monte Paschi Siena Via Sessi 4, Reggio Emilia

 

Causale: cognome, nome, titolo e data del seminario.

Ai partecipanti verrà rilasciato un Attestato di Partecipazione dalla F.I.M. (Ente accreditato presso il Ministero dell’Istruzione).

 

Eventuali variazioni vi saranno comunicate personalmente.